1

POLVERE LIEVITANTE

Come scegliere una polvere lievitante*?

  • Biologica
  • preferibilmente con cremor tartaro bio (ricavato da uve biologiche e con procedimenti meccanici)
  • meglio senza:

    • fosfati aggiunti (es. E450 Difosfato disodico)
    • composti dell’alluminio (es. E521 Solfato di alluminio e sodio, E541 Fosfato di sodio alluminio)
    • aromi artificiali (es. vanillina)
    • Carbonato-Bicarbonato di ammonio (es. E503 – ammoniaca per dolci che si ottiene dal Solfato di ammonio“.

 
 
 
 

* indicazioni della Prof.ssa Cinzia Lucia Randazzo, docente di Microbiologia dei prodotti fermentati presso il Dipartimento di Agricoltura, Alimentazione e Ambiente dell’Università degli Studi di Catania e tecnologo alimentare.

vai al POST con intervista

torna a “QUALE dallo SCAFFALE?”