CIALDE per TORTE

Come scegliere una cialda in ostia decorativa per dolci*?

    • Meglio contenente amidi naturali (dicitura “amido di …) che non amidi modificati (“amido modificato di…”)
    • preferibilmente senza il colorante E171 –  biossido/diossido di titanio  – o limitandolo
    • con meno coloranti possibili prediligendo i coloranti naturali (es. barbabietola rossa,  zafferano, curcuma, cacao, carote…)
    • evitare o limitare le cialde con scritto sulla confezione “può influire negativamente sull’attività e l’attenzione dei bambini”, decorazioni che contengono i coloranti artificiali:

E102 Tartrazina
E104 Giallo  chinolina
E110 Giallo  tramonto  FCF/giallo  arancio S
E122 Azorubina,  carmoisina
E124 Ponceau 4R, rosso cocciniglia A
E129 Rosso allura AC

  • lecitina di soia (E322) sostanza innocua a giuste dosi“.
* indicazioni del Dott. Mauro Mario Mariani, medico chirurgo specialista in Angiologia, nutrizionista e docente di Nutrizione biologica presso la scuola dell’AMIOT – (Associazione Medica Italiana di Omotossicologia). 

vai al POST con intervista

torna a QUALE dallo SCAFFALE?